Condizioni di fornitura

CONDIZIONI DI FORNITURA

Il conferimento di un ordine a ERCOS per i prodotti contenuti nel presente listino implica l’accettazione delle qui sotto elencate condizioni generali di fornitura, salvo diverso accordo espresso in forma scritta.

 

  1. Ordini

Tutti gli ordini verranno forniti secondo le condizioni standard indicate nel presente listino.

 

  1. Modifiche e annullamento degli ordini

Non potranno essere accettate modifiche, annullamenti, aggiunte sull’ordine, o richieste di particolari lavorazioni/personalizzazioni salvo preventivo accordo scritto da parte di ERCOS ed esplicita accettazione scritta da parte del cliente delle eventuali maggiorazioni di costo o delle ulteriori spese sostenute a causa di dette variazioni che verranno di conseguenza addebitate.

 

  1. Prezzi e sconti

I prezzi esposti nel presente listino sono da intendersi Franco Fabbrica, trasporto e IVA esclusi. Eventuali accordi, intervenuti con terzi, seppur agenti di ERCOS, relativi a prezzi e sconti sul presente listino non sono vincolanti per ERCOS, salvo espressa accettazione scritta da parte di questa. Listini, preventivi, offerte e prezzi, potranno subire in qualsiasi momento variazioni ad insindacabile discrezione di ERCOS.

 

  1. Trasporto e Logistica

Aspetti inerenti la gestione logistica

ERCOS si riserva il diritto ad evadere gli ordini anche in più consegne parziali. Qualora il cliente desideri evitare dette consegne parziali dovrà specificarlo chiaramente nell’ordine.

ERCOS è esonerata da ogni responsabilità per la mancata o ritardata consegna imputabile all’errata scelta del giorno o dell’orario di consegna al destinatario o all’utilizzo di un mezzo di trasporto non adeguato alle necessità del destinatario, qualora le particolari modalità di consegna inerenti giorni e orari di ricevimento e scarico merce, richieste di consegna con mezzi di trasporto specifici (ad es: motrice, sponda idraulica, camion centinato, ecc.) non siano state esplicitamente richieste nell’ordine. In mancanza di tali indicazioni, ERCOS è infatti autorizzata alla spedizione secondo le modalità e con il mezzo che riterrà opportuni e le eventuali spese dovute alla mancata consegna verranno addebitate al cliente.

Responsabilità inerenti la spedizione.

L’eventuale spedizione della merce viene eseguita per conto del destinatario e quindi a suo rischio e pericolo. Al ricevimento della merce, il destinatario deve verificare che l’imballo sia intatto, che la merce non sia danneggiata o difettosa e che non vi sia merce mancante o difforme da quanto ordinato. Ogni eventuale reclamo relativo agli imballi, a danni o difetti, ad ammanchi o a qualunque altra contestazione relativa alla merce ricevuta va immediatamente segnalata al trasportatore firmando con riserva il documento di trasporto. La riserva va poi confermata a ERCOS a mezzo lettera raccomandata, fax o posta elettronica, entro 8 giorni dal ricevimento della merce. Decorso questo termine, il trasportatore sarà liberato da ogni responsabilità sulla merce consegnata e quindi ERCOS si riserva di accettare o respingere a propria discrezione eventuali riserve trasmesse con ritardo. Su richiesta e a spese del destinatario, la merce spedita può comunque essere assicurata contro i rischi del trasporto.

 

  1. Condizioni di pagamento

Le condizioni di pagamento pattuite tra ERCOS e il cliente decorrono dalla data di emissione della fattura, sono tassative e devono essere rispettate in ogni caso, salvo diverso accordo scritto. Eventuali detrazioni o ritardi nei pagamenti motivati da ritardi nelle consegne, contestazioni o reclami di qualunque genere o da note di accredito non ancora emesse o ancora da rivendicazioni d’altro tipo non riconosciute da ERCOS non verranno in alcun caso accettate. L’acquirente rinuncia quindi ad opporre in compensazione a ERCOS eventuali crediti, se non previo pagamento integrale dei propri debiti a quest’ultima. Un originale di ogni fattura viene sempre inviato al cliente contestualmente alla spedizione della merce a cui si riferisce. L’ eventuale smarrimento o mancanza di detta fattura va tempestivamente segnalato a ERCOS e non potrà comunque in alcun caso giustificare il mancato o ritardato pagamento da parte del cliente. Le spese bancarie relative a mancati o ritardati pagamenti saranno interamente a carico del cliente, mentre gli interessi moratori, verranno addebitati nella misura del 6% in più rispetto al tasso ufficiale di sconto, salvo risarcimento dell’eventuale maggiore danno e fermo restando il diritto di ERCOS a rivalersi per gli importi ad essa dovuti. Le commissioni bancarie e ogni altra spesa relative alla forma di pagamento prescelta sono a carico del cliente. Qualunque irregolarità nei pagamenti comporta l’immediata sospensione della fabbricazione della merce ordinata, nonché delle spedizioni in corso. ERCOS avrà la facoltà di rifiutare o sospendere le forniture in caso di mora del compratore per qualsiasi importo a suo debito o qualora la sua situazione patrimoniale o finanziaria peggiorasse successivamente alla conclusione del contratto e ancora nel caso in cui siano diminuite le sue garanzie patrimoniali o venga assoggettato a procedure concorsuali. Il mancato pagamento da parte del cliente anche di una sola parte del corrispettivo alla scadenza pattuita, comporterà l’automatica decadenza di quest’ultimo dal beneficio del termine per gli importi dovuti non ancora scaduti, con conseguente obbligo al pagamento immediato dell’intero capitale oltre a interessi e spese. Non si riconoscono pagamenti fatti ad Agenti se non muniti di autorizzazione scritta da parte di ERCOS.

 

  1. Contestazioni e Reclami

Qualunque contestazione o reclamo relativi a merce, danni o difetti dovranno essere comunicati entro 8 giorni dal ricevimento della merce o comunque entro 8 giorni dal momento del palesamento del danno o difetto, posto che la merce oggetto di contestazione non sia stata alterata o manomessa da terzi non autorizzati da ERCOS. Ogni reclamo o contestazione dovrà essere trasmesso a mezzo posta a ERCOS, Via San Faustino, 35,  IT-25040 Monticelli Brusati (BS), Italia o mezzo fax allo +39 030 653689 o a mezzo e-mail all’indirizzo info@ercos.it.

 

  1. Resi

Nessun reso o ritorno di merce potrà essere ad alcun titolo accettato se non preventivamente concordato per iscritto con ERCOS.

 

  1. Imballaggio

L’imballaggio dei singoli articoli è compreso nel prezzo di vendita ed è normalmente previsto per il successivo raggruppamento della merce su bancale. Eventuali imballaggi speciali o personalizzazioni sono possibili con addebito. L’imballaggio dei radiatori non sarà ripreso.

 

  1. Tempi di consegna

Per la fornitura di prodotti standard (cfr. punto 1.) i tempi di consegna saranno di 30 giorni lavorativi dalla data di ricezione dell’ordine da parte di ERCOS. Per la fornitura di prodotti su misura, speciali o “su richiesta” (inclusi i servizi speciali con addebito)

i tempi di consegna saranno di 60 giorni lavorativi dalla data di ricezione dell’ordine da parte di ERCOS.I tempi di consegna si intendono Franco Fabbrica e quindi non includono i tempi necessari per il trasporto, che non dipendono da ERCOS. Detti tempi di consegna sono meramente indicativi e assolutamente non vincolanti per ERCOS. Il mancato rispetto per qualsiasi ragione, dei tempi di consegna concordati non conferisce all’acquirente alcun diritto alla risoluzione del contratto, al risarcimento del danno, ad una diminuzione dei prezzi concordati o alla sospensione del pagamento.

 

  1. Specificazioni e disegni tecnici

I disegni e le altre specificazioni o dati tecnici contenuti nel presente o in altri supporti informativi pubblicati da ERCOS sono indicativi, non sono vincolanti per ERCOS e non rappresentano quindi un contratto nei confronti di terzi. Per ragioni industriali e in funzione di un continuo sviluppo dei prodotti, ERCOS si riserva quindi di apportare modifiche a dette specificazioni e disegni in qualunque momento, anche senza preavviso. Allo stesso modo, eventuali campioni di prodotto messi a disposizione del cliente non possono rappresentare un vincolo per ERCOS.

Le specifiche i disegni, i capitolati, i campioni, i modelli e le attrezzature e i documenti che eventualmente ERCOS S.p.A. avrà comunicato per qualsiasi ragione all’acquirente o che sono comunque contenuti nel presente listino o in altri supporti informativi comunicati da ERCOS S.p.A. resteranno di proprietà di ERCOS S.p.A.. Il cliente si obbliga a tenerli riservati e ad utilizzarli esclusivamente per l’esecuzione del presente contratto.

 

  1. Garanzie

ERCOS S.p.A. dichiara e garantisce che i prodotti dalla medesima fabbricati e commercializzati sono stati costruiti nel pieno rispetto delle normative nazionali ed internazionali regolanti la materia, l’ottima qualità dei materiali usati e la buona costruzione degli  apparecchi e ancora che gli stessi sono stati collaudati accuratamente e sottoposti a severe ispezioni dal controllo qualità.

Tutti i prodotti di ERCOS sono garantiti per un periodo minimo di due anni dalla data di consegna. Ogni articolo che- entro questo periodo - palesi difetti di materiali o di fabbricazione, potrà essere riparato o sostituito a titolo gratuito e Franco Destino a condizione che:

  • il cliente esibisca una prova d’acquisto;
  • detti difetti vengano tempestivamente e nel dettaglio comunicati per iscritto a ERCOS;
  • nessun intervento sia stato effettuato da parte del cliente o di terzi sulla merce difettosa senza il preventivo consenso da parte di ERCOS;
  • eventuali interventi di regolazione e/o taratura dei sistemi radianti non sono compresi nella copertura delle condizioni di garanzia;
  • La merce sostituita resterà di proprietà di ERCOS. Eventuali sostituzioni o riparazioni avverranno nei limiti di tempo compatibili con le esigenze organizzative del personale organizzato e competente di ERCOS, la quale in ogni caso si impegna ad effettuarle nel più breve tempo possibile. Tali interventi effettuati in garanzia non daranno comunque luogo al prolungamento o al rinnovo della stessa. La garanzia decade per difetti o guasti emersi in seguito a sforzi anormali, custodia insufficiente, manipolazione o ogni altra modifica o errato utilizzo non consentiti da ERCOS e comunque la garanzia decade immediatamente nei seguenti casi:

 Per i radiatori e gli scalda salviette:

  • se l’impianto è stato periodicamente e prolungatamente svuotato;
  • installazione in impianti con funzionamento a vapore;
  • installazione in impianti a vaso di espansione aperto o comunque non ermeticamente chiusi;
  • aggiunta di additivi chimici nell’acqua dell’impianto di riscaldamento;
  • presenza di gas, sedimentazioni di fango, residui di metallo o grasso nell’impianto;
  • interventi o riparazioni per difetti o guasti eseguiti senza l’autorizzazione scritta di ERCOS, che in questo caso è libera anche da ogni pretesa, del cliente o di terzi, in relazione a richieste di risarcimento danni e rimborsi e altre spese o indennizzi connessi con l’intervento stesso;
  • che gli accessori, le parti di ricambio e in special modo i nipples e le guarnizioni utilizzati non siano originali ERCOS;
  • che i radiatori non siano stati conservati e immagazzinati in buone condizioni e al riparo dalle intemperie prima di essere installati in cantiere;
  • che l’installazione non sia stata realizzata a regola d’arte e conformemente alle norme e agli usi del settore;
  • che l’acqua utilizzata per la realizzazione dell’impianto di riscaldamento sia corrosiva e presenti gradi di durezza non compresi nella norma;
  • che i radiatori siano stati installati in impianti con una pressione di esercizio superiore a quella massima garantita e indicata a catalogo;
  • che i radiatori siano stati installati in impianti con una temperatura di esercizio superiore a quella massima garantita e indicata a catalogo;
  • che i radiatori siano stati riverniciati ad una temperatura superiore a 100°C.

 Per i prodotti bagno e sanitari:

  • se l’eventuale deterioramento della cromatura è dovuto all’uso di detersivi acidi abrasivi;
  • che l’acqua utilizzata per la realizzazione dell’impianto sanitario sia corrosiva e presenti gradi di durezza non compresi nella norma;
  • che l’installazione non sia stata realizzata a regola d’arte e conformemente alle norme e agli usi del settore, nonché alle istruzioni di montaggio fornite da ERCOS in dotazione con ogni articolo. La decadenza della garanzia implica che ERCOS non potrà essere ritenuta responsabile di alcun danno o richiesta di rimborso o risarcimento derivanti da guasti dovuti all’errata installazione, manipolazione o manomissione come sopra indicato. Le parti escludono espressamente ogni altro tipo di garanzia, ivi compresa la garanzia per vizi prevista dagli articoli 1490 e ss. c.c., nei limiti previsti dal comma secondo dell’art. 1490 c.c.; le parti convengono unicamente sulla garanzia di cui al presente punto, sia in relazione all’oggetto che in relazione al contenuto della garanzia medesima.

 Per sistemi radianti:

  • qualora la posa, il collaudo ed il primo avviamento dell’impianto radiante non siano stati realizzati e documentati secondo la Norma UNI EN 1264-4;
  • per mancata osservazione delle prescrizioni di sicurezza (mancanza termostato di sicurezza, pressione dell’acqua in impianto troppo elevata), uso incauto o improprio del sistema radiante (temperature impianto radiante troppo elevate);
  • se si riscontra antigelo nell’acqua dell’impianto termico;
  • se l’acqua dell’impianto termico non è stata condizionata con opportuno trattamento chimico “antialga”;
  • per funzionalità carente o non conforme dovuta al mancato utilizzo dei materiali secondo lo sviluppo del disegno esecutivo Opefloor;
  • per utilizzo nei sistemi radianti di alcuni componenti non forniti da Ercos Spa, che risultino non conformi alla destinazione d’uso;
  • per riparazioni improprie non autorizzate da Ercos Spa;
  • l’eventuale estensione della garanzia decennale del sistema completo Opefloor decade ove non siano stati utilizzati esclusivamente materiali della Ercos Spa;

 

  1. Responsabilità civile prodotti

Eventuali danni a terzi provocati da prodotti difettosi sono coperti da polizza assicurativa specifica e quindi verranno gestiti secondo i tempi previsti dalla polizza stessa.

 

  1. Foro competente

In caso di controversia derivante dai rapporti di fornitura disciplinati dalle presenti condizioni generali o comunque con le stesse connesse, sarà competente in via esclusiva l’autorità giudiziaria del Foro di Brescia con espressa, concorde esclusione di qualsiasi altro foro eventualmente concorrente o alternativo.

 

  1. Diritto Applicabile

Tutti i contratti conclusi con ERCOS sono soggetti al diritto italiano. Le parti escludono espressamente l’applicazione delle disposizioni della Convenzione di Vienna sulla vendita internazionale di beni mobili dell’11 aprile 1980, ratificata con legge 11 dicembre 1985, n.765.

 

  1. Traduzioni

Per quanto concerne le traduzioni di queste condizioni generali in una lingua diversa dall’italiano, qualora vi sia disaccordo o incertezza sul significato o sull’interpretazione di una o più di queste disposizioni tradotte, prevale la versione italiana.

 

  1. Conclusione contratto

La conclusione del contratto avverrà dopo l’accettazione in forma scritta da parte di ERCOS dell’ordine ovvero dal momento in cui sia dato inizio all’esecuzione da parte di questa.

 

17.Trattamento dei dati personali

Ai sensi del D. Lgs. 196/2003 l’acquirente autorizza ERCOS ad utilizzare e trattare i propri dati personali, dichiarando fin d’ora di essere a conoscenza e di esser stato informato  delle finalità e delle modalità del trattamento, la natura facoltativa del loro conferimento

e che può legittimamente opporsi al loro trattamento da parte di ERCOS. L’acquirente dichiara altresì di essere stato informato, ai sensi dell’art. 7 del D. Lgs. 196/2003, che lo stesso è titolare dei diritti previsti dalla predetta ultima norma e delle modalità per il loro esercizio. L’acquirente dà facoltà ad ERCOS di comunicare i propri dati personali a società dalla medesima controllate e collegate per fini statistici, commerciali, di marketing, di tutela del credito, di gestione e cessione del credito, mediante la consultazione,

l’elaborazione, il raffronto, l’interconnessione e la comunicazione degli stessi ai fini di tutela del credito e sempre nell’ambito e limitatamente ai fini e per le previsioni contenute nel presente contratto.

Ai sensi e per gli effetti degli artt. 1341 e 1342 cod. Civ. Le parti approvano specificatamente le seguenti clausole:

2.Modifiche e annullamento ordini

3.Prezzi e sconti

4.Trasporto e Logistica

5.Condizioni di pagamento

6.Contestazioni e reclami

9.Tempi di consegna

11.Garanzie

12.Responsabilità civile dei prodotti

13.Foro competente

14.Diritto Applicabile

 

Search in our catalog

Utilizziamo i cookie per migliorare la tua esperienza sul nostro sito. Per ulteriori informazioni, consulta la nostra Cookie Policy.

Cliccando su "OK" o proseguendo la navigazione sul sito accetti la nostra Cookie Policy